trekking Casarotto

trekking sulle ande - grandi montagne

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
    
vai alla pagina principale

scarica la descrizione completa
cliccando in basso   
Perù
trekking Casarotto


Questo percorso affascinante  tocca il rifugio Huascaran e il rifugio Pisco,
supera diverse fasce altitudinali sovrastate  dai
nevados Huascarán e affacciate sullo spazio immenso della Valle del Rio Santa
e sulla Cordillera Negra, passando per le bellissime lagune di llanganuco
e raggiungendo il Rifugio Pisco Perú.
Il trekking Casarotto, porta ad ammirare la parete Nord del Huascaran Norte
dove nel 1976 Renato Casarotto
ha aperto un via in solitaria ancora oggi considerata
tra le "vie più difficili del mondo"

Durata = 11 giorni
Difficoltà = media
Periodo di effettuazione = da aprile a novembre

ITINERARIO

01G-Lima - Huaraz
arrivo aeroporto e transfer al terminal
bus per viaggio in pulmann notturno Lima-Huaraz (8 ore)

02G-Marcarà 2760m
Arrivo di prima mattina e sistemazione negli alloggi riservati al Centro Andinismo Renato Casarotto.
Cena e pernottamento al rifugio. Intera giornata a disposizione per acclimatamento.
Trattamento di mezza pensione al rifugio, pernottamento

03G-Marcarà 2760m
Intera giornata a disposizione per acclimatamento.
Trattamento di mezza pensione al rifugio, pernottamento

04G-Marcarà (2760) - Shilla – Huaypan(3500) - Rifugio Huascaran (4675m)
Dislivello in salita: 1915m circa
Dislivello in discesa: 100m circa
Tempo: 4–5 ore
Difficoltà: E
Prima colazione e trasferimento in taxi fino al villaggio di Huaypan
dove si potrà entrare in contatto con gli usi, i costumi e le tradizioni  
della popolazione locale. Dal sentiero del villaggio si raggiunge il rifugio Huascaran.
Pranzo al sacco , cena e pernottamento al rifugio

05G-Rifugio Huascaran(4675m) – Ghiacciao Raimondi (5100m) – Rif.Huascaran (4675m)
Dislivello in salita: 425m circa
Dislivello in discesa: 425m circa
Tempo: 4 ore
Difficoltà: E
Dopo la prima colazione partenza verso il ghiacciaio raimondi in direzione nord,
emozionante escursione fino all'inizio del ghiacciaio in tutta la sua grandezza.
Ritorno al rifugio in serata. Pranzo al sacco, cena e pernottamento al rifugio.

06G-Rifugio Huascaran (4675m) - sentiero Andetrail -
Laguna Chinancocha - Cebollapampa (3900m) - Rifugio Pisco (4765m)
Dislivello in salita: 900m circa
Dislivello in discesa: 900m circa
Tempo: 7-8 ore
Difficoltà: EE
Dopo la prima colazione, seguendo una traccia di sentiero, si passa in prossimità del campo base,
scendendo in direzione del posto di controllo del Parco Huascaran, di li si risale fino a entrare nel
bosco di quenuales del sentiero "Maria Josefa" che porta all'inizio delle lagune di Llanganuco.
All’arrivo, trasferimento  dalla laguna Chinancocha fino a Yuracorral all'estremità opposta delle
due lagune di Llanganuco, da qui inizia il trekking verso il rifugio Pisco, con percorso impegnativo
Pranzo al sacco, cena e pernottamento al rifugio

07G– Rifugio Pisco (4765m)
Giornata a disposizione per recuperare energie.
Colazione, pranzo, cena e pernottamento al rifugio

08G– Rifugio Pisco (4765m) - vetta Pisco (5752m) - Rifugio Pisco (4765m)
Se si decide di scalare il Nevado Pisco questi sono i dislivelli:
Dislivello in salita: 987m circa
Dislivello in discesa: 200m circa
Tempo: 8-10 ore
Difficoltà: EE
Giornata a disposizione
Colazione, pranzo, cena e pernottamento al rifugio.
(Scalata facoltativa al Nevado Pisco 5752m - pagamento in loco)

09G-Rifugio Pisco (4765m) - Paso Tres Condores (4850m) - Laguna 69 (4600m) -
Cebollapampa (3900m) - Marcarà (2760m)

Dislivello in salita: 100m circa
Dislivello in discesa: 2090m circa
Tempo: 6 ore
Difficoltà: E
Dopo la prima colazione, partenza dal rifugio,
percorrendo lo spettacolare sentiero "tres Condores’’,
a mezzacosta di fronte ai grandiosi "nevados’’ della Quebrada Llanganuco
e arrivo alla Laguna 69, dalle acque eccezionalmente cristalline,
ai piedi del maestoso Chacraraju (6112m.). Pranzo al sacco.  
Discesa verso Cebollapampa, viaggio in bus o taxi per Marcarà (2ore)
Sistemazione negli alloggi del Centro Andinismo Renato Casarotto.
Cena e pernottamento

10G– Marcarà- Lima (140m)
Dopo la prima colazione giornata a disposizione.
Pranzo libero. In serata, trasferimento in bus notturno a Lima (8 ore)

11G-Marcarà-Lima
All’arrivo a Lima - trasferimento in aeroporto.
Volo per l’Italia. Pasti e intrattenimento a bordo.


La Quota comprende:
- Guida di trekking locale parlante spagnolo/italiano
- Tutti i trasferimenti come riportati dal programma
- Centro Casarotto a Marcarà -  notti in camera doppia con servizio di pernottamento e prima colazione.
- Notti nei rifugi con mezza pensione
- Trasferimenti da Marcarà a Huaypan
- Trasferimento da laguna Chinancocha a Yuracorral
- Trasferimento da Cebollapampa a Marcarà
- Biglietto di ingresso nel parco dell’Huascaran.
- Bus Lima-Huaraz-Lima
- Lima: transfer da aeroporto a terminal bus IN/OUT

La Quota non comprende:
- Volo internazionale Italia - Lima - Italia
- Assicurazione infortuni personale per l’attività alpinistica e per il viaggio
- Assicurazione sull’annullamento viaggio
- Pranzi e cene extra a Lima – Huaraz - Marcarà
- Materiale tecnico per il trekking e per la scalata al Nevado Pisco
- Tende di alta quota
- Materiale tecnico per le scalate personale
- Scalata facoltativa al Nevado Pisco 5752m


richiedici una quotazione scrivendo a
trekking@2bagenziaviaggi.it

ci trovi a PASSIRANO (BS)
2b la TUA agenzia di viaggi
Via Garibaldi, 34
tel. 030.6854454

info@2bagenziaviaggi.it
www.2bagenziaviaggi.it
www.trenodeisapori.it




Torna ai contenuti | Torna al menu